RISOTTO SALSICCIA, RADICCHIO E FORMAGGIO

Il riso, ancor più della pasta, permette di dar libero sfogo alla fantasia… L’ho sempre adorato proprio per questo.. Mi sono sbizzarrita tra risotti con le verdure, con la carne, con i formaggi, con la frutta e con le spezie. Ci sono miliardi di possibili combinazioni, basta solo osare un po’…
Il risotto è anche un ottimo modo per riutilizzare gli avanzi, o per evitare che il classico peperone dimenticato sul fondo del frigorifero, vada a male.
Le diverse varietà disponibili sul mercato, e i diversi metodi di cottura, regalano ulteriore versatilità al riso, che ben si presta per ogni tipo di portata.

Non credo di aver mai comprato degli ingredienti apposta per fare il risotto, in genere mi basta aprire il frigorifero e cercare la combinazione che più mi stuzzica. Questa volta avevo a disposizione salsiccia, radicchio e formaggio…
Per un risultato dal sapore armonioso, ricco e speziato… Vellutato e cremoso: da rifare!

INGREDIENTI(dosi per 4 persone):
320 g di riso carnaroli
1 l di brodo di carne
1 bicchiere di vino bianco
200 g di salsiccia di suino
200 g di radicchio lungo rosso
80 g di formaggio malga gardena
una cipolla bianca non troppo grande
uno spicchio d’aglio
una noce di burro
olio q.b.
grana grattuggiato a piacere

PROCEDIMENTO:
Affettate la cipolla e fatela soffriggere in una casseruola con l’aglio, un filo d’olio e un pezzetto di burro.
Nel frattempo private la salsiccia della pelle, e sbriciolatela aiutandovi con un coltello.
Rosolatela poi nel soffritto per qualche minuto, quindi aggiungete il riso e fatelo tostare.
Unite il radicchio tagliato a listerelle. Lasciatelo appassire e sfumate con il vino bianco.
Cominciate quindi ad aggiungere il brodo, un mestolo per volta, finchè il riso non sarà pronto. Togliete dal fuoco e aggingete il formaggio tagliato a cubetti, una noce di burro, e un po’ di grana grattuggiato. Mescolate, coprite, e lasciate mantecare il riso per 5 minuti.

Annunci