POST n° 100, E UNA TORTA "BONISSIMA" PER FESTEGGIARE

Ebbene sì: questo è il centesimo post del nostro blog, e cosa c’è di meglio di una bella torta, pardon, di una torta Bonissima per festeggiare? Vorremmo offrirne una fetta a tutti gli “amici di ricette” che abbiamo conosciuto attraverso il blog, ed in particolare ai nostri “sostenitori” che ad oggi sono già 68… Grazie mille, non ce lo aspettavamo!!! Ma bando alle ciance, ecco la ricetta per l’occasione… AUGURI “MANGIA E BEVI”!




INGREDIENTI
300 g di farina
130 g di burro
50 g di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
la scorza di 1/2 limone non trattato
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
per la farcia:
300 g di gherigli di noce
250 g di miele di acacia
2-3 cucchiai di rum
per la glassa:
150 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di rum o di caffè

PROCEDIMENTO
Preparare la pasta frolla impastando il burro con lo zuchero, il sale e la scorza grattuggiata del limone. Unire l’uovo e il tuorlo e poi la farina setacciata con il lievito. Formare una palla con l’impasto, avvolgerla nella pellicola e riporla in frigorifero per 30 min.
Preparare la farcia: Tritare grossolanamente i gherigli di noce in un mixer, e mescolarli con il miele e con il rum.
Riprendere la pasta dal frigorifero e dividerla in 2 parti, una un po’ più grande dell’altra. Stendere la parte di pasta più grande in modo da poter foderare completamente una tortiera di 24 cm di diametro. Distribuire la farcia nel guscio di frolla livellandolo con una spatola e ricoprire con l’altro disco di pasta. Sigillare i bordi e rigilarli verso l’interno per formare un cordone leggermente rialzato.Punzecchiere la superficie della torta con una forchetta e infornare a 180° per 35-40 min. Togliere la torta dal forno e lasciarla raffreddare.
Preparare la glassa fondendo a bagnomaria il cioccolato con il rum e mezzo bicchierino di acqua. Stendere la glassa sulla superficie della torta… Decorare a piacere e lasciare riposare la torta finchè la glassa non si sarà asciugata.
Il giorno dopo è più buona!!