TORTA TERRY PER I MIEI 27 ANNI!

Tre strati di pan di spagna, una profumatissima bagna al Cointreau, e  una farcia di crema diplomatica e fragole. Il tutto ricoperto da una nuvola di cioccolato bianco, soffice alla vista ma croccante al palato..  Continua a leggere

Annunci

TORTA DI MELE CIOCCOLATO BIANCO E RUM… CHE DELIZIA!


Come già avevo accennato nell’ultimo post, in questi giorni ho fatto una lunga ricerca in internet per trovare una ricetta di mele che mi aggradasse. Il problema è che così facendo ho accumulato una lunghissima lista di ricette da provare, e alla fine non sapevo più nemmeno io da che parte cominciare. Così ho chiamato in causa mio marito: gli ho mostrato tutte le foto delle torte che mi avevano conquistata nei giorni scorsi, e gli ho chiesto di scegliere quella che lo incuriosiva di più… lui non ha avuto dubbi: la torta di mele con rum e cioccolato bianco di “Essenza di Vaniglia“…
Bene, sollevata dal peso della scelata 😉 , mi sono messa subito all’opera!

E’ facile e voloce da preparare (se non si conta la cottura in forno) e il risultato è una torta soffice e cremosa, dal perfetto connubio di sapori… Buona, buonissima… Assolutamente da rifare!

Rispetto alla ricetta originale, ho solo ridotto di un poco la quantità di zucchero: di solito lo faccio sempre nelle torte di mele, perchè mi piace sentire quel tocco acidulo che la mela conferisce al dolce… in questo caso poi c’è anche il cioccolato bianco ad addolcire!

Noi l’abbiamo trovata perfetta così:

INGREDIENTI
300g di farina
5 uova
1 bicchiere di olio di semi
180 g di zucchero (invece di 200g)
3 mele grosse
100g di cioccolato bianco a scaglie
una bustina di lievito
rum qb

PROCEDIMENTO
Succiare le mele e tagliarle a fettine.
Disporle in una ciotola e bagnarle con il liquore (io ne ho usato più o meno mezzo bicchiere).
Montare uova e zucchero con una frusta elettrica, finchè non assumono un aspetto bianco e spumoso.
Aggiungere l’olio, poi la farina e il lievito setacciati.
Versare metà del composto in una tortiera (la mia era di 26 cm di diametro)e ricoprire con i 3/4 delle mele al rum e le scaglie di cioccolato bianco.
Versare il resto del composto e disporre sulla superficie le rimanenti fettine di mele.
Cuocere in forno caldo a 165° per circa un’ora (fare la “prova stecchino” prima di sfornare).