FETTUCCE CREMOSE CON ZUCCA, PORRI E TALEGGIO

Nata come “ricetta svuota-frigo”, questa salsa di zucca, porri e taleggio si è rivelata talmente buona che si è guadagnata un post tutto per lei!  Le dosi non sono precise perchè io  mi sono regolata “ad occhio”, ma infondo questo vi lascia liberi di variare le quantità a seconda dei vostri gusti: più zucca, meno porro, più o meno taleggio… Ad ogni modo il risultato è una salsa cremosa e saporita che è perfetta con le fettucce! Continua a leggere

Risotto di zucca con pecorino fresco e funghi "saltati"

In questo periodo il risotto di zucca è comparso spessissimo sulla nostra tavola.. Puro o abbinato ad altri ingredienti(formaggi, altre verdure, salsiccia ecc..) non annoia mai e fa sempre il suo figurone.

INGREDIENTI (per 2)
160 g di riso arborio
200 g di zucca
600 ml di brodo vegetale
40 g di pecorino toscano fresco
150 g di funghi champignon
20 g di burro
prezzemolo qb

PROCEDIMENTO
In una casseruola scaldare una noce di burro, aggiungere il riso e lasciare tostare. Unire la zucca tagliata a piccoli cubetti, in modo che durante la cottura alcuni restino interi ed altri si “sfaldino”. Rosolare bene, quindi cominciare ad aggiungere il bodo poco per volta fino a quando il riso non sarà pronto. Nel frattempo pulire, affettare i funghi e saltarli in padella a fuoco vivo con il resto del burro.. Bastano pochi minuti.
Togliere il risotto dal fuoco e mantecare per 5 min con il pecorino a pezzetti. Servire il risotto nei piatti e distribuire i funghi in superficie

UN APPUNTO: Ho preferito evitare di aggiungere la cipolla nel soffritto e di sfumare il riso con il vino bianco, perchè il piatto è già abbastanza ricco di profumi e di sapori, quindi aggiungerne altri mi sembrava eccessivo.

GNOCCHI DI ZUCCA


INGREDIENTI (per 4 persone):
Per gli gnocchi:
500 g di zucca già pulita (io preferisco usare la qualità “violina”)
120 g di farina OO
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano grattuggiato
sale,
pepe,
noce moscata
per il condimento:
50 g di burro,
6-7 foglie di erba salvia
grana grattuggiato a piacere

PROCEDIMENTO:
Ricavare dalla zucca delle fette alte circa 2 cm, sistemarle quindi sulla placca del forno e infornare a 160° per 30-40 min. Verificare di tanto in tanto il grado di cottura della zucca con una forchetta. Quando la zucca sarà pronta, toglierla dal forno e schiacciarla con l’aiuto di uno schiaccia patate. Unire quindi la farina, l’uovo, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata. Amalgamare il tutto.
Portare a bollore 2 l d’acqua salata, quindi procedere a formare gli gnocchi. L’impasto di zucca risulterà morbido, di conseguenza sarà necessario aiutarsi con dei cucchiai per dar forma agli gnocchi (quenelle), oppure sarà possibile utilizzare una sac à poche senza beccuccio, come ho fatto io, per ottenere degli gnocchetti più piccoli.
Lasciare bollire gli gnocchi finchè non vengono a galla, quindi scolarli con una schiumarola e gettarli direttamente nel burro che nel frattempo avrete lasciato imbiondire in un pentolino con la salvia.
Servire spolverando con del grana grattuggiato a piacere.
BUONISSIMI!

UN APPUNTO: Aggiungendo della farina l’impasto resterà più sodo e più facile da lavorare, ma il sapore delicato della zucca potrebbe risentirne.

QUICHE DI ZUCCA, RADICCHIO E GORGONZOLA

Ispirata dalla ricetta di Maria Grazia Calò, propongo una versione personalizzata della quiche, con ingredienti diversi, ma con lo stesso concetto di base.
Chi mi conosce sa che in questo periodo dell’anno non so proprio rinunciare alla zucca… E con oggi ho una ricetta in più… BUONISSIMA!

INGREDIENTI:
1 dose di pasta brisée già pronta
400 g di zucca
100 g di gorgonzola dolce
1 piccolo cespo di radicchio di Chioggia
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di pan grattato
1 uovo e un tuorlo
150 ml di panna fresca
2-3 foglie di erba salvia
sale qb
pepe qb

PROCEDIMENTO
Foderate una tortiera con la pasta brisée e infornate per cottura in bianco per 20 minuti a 180° .
Nel frattempo private la zucca della scorza esterna, tagliatela a fettine abbastanza sottili, e sbollentatela per qualche minuto in acqua salata aromatizzata con della salvia. Scolatela e asciugatela.
Lavate il radicchio e tritatelo grossolanamente con il coltello, poi fatelo appassire in una casseruola con un filo d’olio. Salate e pepate.
Sfornate la pasta brisée, distribuite sul fondo del pan grattato, e disponete le fettine di zucca a corona. Tra uno strato e l’altro spolverizzate con del pan grattato.
Distribuite il gorgonzola a fiocchetti sulla zucca, e terminate con lo strato di radicchio.
Sbattete le uova cn la panna, salate, e versate il composto sulla quiche.
Infornate per 30 min circa a 180°…
E’ pronta!