TAGLIATELLE AL GUANCIALE SU CREMA DI PORRI


Questa ricetta è tratta da un “Sale&Pepe” di qualche mese fa. Lo scopo dell’articolo era quello di dimostrare che una birra può accompagnare un intero pasto, a condizione che i piatti siano scelti con cura e che il tipo di birra si presti allo scopo.
Questa ricetta era presentata accanto alla “Poretti Bock” e, noi che abbiamo provato l’insolito abbinamento, dobbiamo convenire che sì… anche la birra può accompagnare dignitosamente il pasto.

Al di là dei possibili abbinamenti, comunque, queste tagliatelle sono davvero da provare: il contrasto di sapori e di consistenze, dato dal connubio porri-guanciale (dolci e cremosi i primi, speziato e croccante il secondo), le rende molto particolari. E poi sono velocissime da preparare:

INGREDIENTI (PER 4)
250 g di tagliatelle all’uovo
2 porri grandi
3 dl di brodo vegetale
120 g di guanciale in un pezzo solo
olio
1 ciuffetto di salvia
sale, pepe

PROCEDIMENTO
Tagliare i porri a rondelle sottili, inclusa la parte verde, e rosoloarli con 4 cucchiai d’olio per 2-3 min. Bagnarli con il brodo caldo e cuocerli per 10 min, finchè il liquido si sarà rdotto di 2/3.
Passare al mixer e salare.
Tagliare il guanciale a striscioline e rosolarle con un cucchiaio d’olio e la salvia.
Lessare le tagliatelle.
Nel frattempo scaldare la crema di porri e diluirla con un po’ d’acqua di cottura della pasta.
Distribuire la crema nei piatti, adagiarvi le tagliatelle condite con il guanciale, pepate e… Buon appetito!

Annunci