MAIALINO AL CURRY CON RISO PILAF

Questa ricetta di Maria Grazia Calò è così buona che mio marito ed io l’abbiamo preparata già 3 volte! Il risultato è un piatto unico dal sapore delicato, particolare, leggermente speziato… Provatelo!
INGREDIENTI (per 6):800 gr di coscia di maiale a cubetti (2×2 cm)
1 grossa cipolla bianca
1 spicchio d’aglio
1 mela verde
1 cucchiaino di curry
1 cucchiaio di fecola di patate
2, 5 dl di latte
50 gr di mandorle spellate
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale, pepe
Per il riso pilaf:
350 gr di riso parboiled
il doppio del volume del riso in brodo di pollo
70 gr di burro
mezza cipolla
1 chiodo di garofano
1 foglia di alloro
sale, pepe

In un pentolino mettere le mandorle tritate con il latte e portare a bollore. Lasciare in infusione per almeno un’ora. Rosolare in tre cucchiai d’olio la carne. Toglierla dalla padella e lasciarla da parte. Tritare aglio e cipolla e imbiondirli nel fondo della carne a fuoco dolce. Aggiungere la mela tritata e rosolare un po’. Spolverare con un cucchiaio di fecola, il curry e diluire con due mestoli d’acqua calda; immergere la carne nella salsa, salare e cuocere a recipiente coperto e fuoco lento per circa un’ora.
Passare il latte di mandorla al colino e versarlo sulla carne continuando la cottura finche’ la salsa si raddensa.
Per il riso: Far appassire molto dolcemente mezza cipolla tritata in 30 gr di burro, con il chiodo di garofano e la foglia di alloro. Aggiungere il riso e tostarlo nel condimento per qualche minuto mescolando. Unire il brodo caldo, mescolare, coprire con un coperchio e cuocere senza piu’ toccare in forno a 200° per 18 minuti o sul fuoco per 12/14 minuti.
A fine cottura regolare di sale e pepe, togliere il chiodo di garofano e la foglia di alloro, aggiungere 40 gr di burro a pezzetti, sgranare il riso con due forchette.
Servire il riso a corona con lo spezzatino al centro.

NB Siccome io ho seguito il procedimento della ricetta passo passo, senza apportare alcuna variazione agli ingredienti, mi sono permessa di fare un copia-incolla direttamente dal sito della Calò

INSALATA DI RISO AI FRUTTI DI MARE

L’autunno è alle porte, e comincia già a farsi sentire…

Dato che con l’abbassarsi delle temperature cresce la voglia di piatti caldi, ho deciso di regalarmi quella che probabilmente sarà l’ultima insalata di riso di quest’anno.. Con tanti saluti all’estate che sta finendo.
Questa ricetta l’ho trovata su Cucina Moderna di luglio, ed è la seconda volta che la preparo, perchè è davvero gustosissima! Eccola:


INGREDIENTI (per 4 persone)

250 g di riso Ribe
250 g di anelli di calamaretti
250 g di gamberetti
1 kg di cozze
mezzo bicchiere di vino bianco
1 spicchio d’aglio
1 limone non trattato
1 mazzetto di basilico
olio extra-vergine di oliva qb
pepe qb

PROCEDIMENTO
Pulire i gamberetti, raschiare le cozze eliminando il bisso e farle aprire con l’aglio e il vino in una casseruola coperta (bastano pochi minuti).
Scolarle, filtrare il fondo (che terrete da parte) e eliminare le valve.
Cuocere i calamaretti con un filo d’olio per 3 minuti, unire i gamberetti e, dopo altri 2 minuti, le cozze. Scolare il tutto dal fondo di cottura e unire l’acqua delle cozze tenuta da parte (io non l’ho messa tutta, ne bastava poo più della metà). Fare ridurre a fuoco vivo per 3-4 minuti.
Nel frattempo lessare il riso, raffreddarlo sotto l’acqua corrente e condire con il pesce e il suo fondo di cottura, il succo di mezzo limone, la scorza grattuggiata, il basilico e un filo d’olio.

INSALATA DI RISO NEL MELONE

Quando fa caldo le insalate di riso sono un toccasana, così non ho potuto resistere quando ho trovato questa ricetta sul numero di luglio di “Cucina Moderna”! E’ davvero rinfrescante e dissetante.. Provatela!
Io ho apportato un’unica modifica alla ricetta originale: invece di usare la polpa di un melone intero (per 2 persone), ne ho usata soltanto metà.

INGREDIENTI:
150 g di riso Basmati
120 d gi prosciutto crudo a fette spesse
120 g di provolone piccante
un ciuffetto di menta
3 cucchiai d’olio
sale e pepe

PROCEDIMENTO:
Fate bollire il riso in acqua salata, scolatelo al dente e fatelo raffreddare sotto l’acqua.
Tagliate il melone a metà, elimitate i semi e prelevate con uno scavino la polpa dai mezzi meloni. Mettetene metà in una ciotola per il condimento del riso e conservate l’altra metà in frigorifero, per farci degli spiedini o delle insalate.
Tagliate a dadini il provolone e a stricioline il prosciutto, spezzettate le foglie di menta e unite il tutto al melone nella ciotola. Mascolate e aggiungete anche il riso ben asciutto. Irrorate con l’olio, salate, pepate e mescolate per condire il riso in modo uniforme.
Riempite i meloni svuotati con l’insalata di riso, lasciate riposare 10 min in frigorifero e servite….